servizio-civile-nazionale-e1427734757158
E’ stato approvato il progetto, relativo al 2017, che dà la possibilità a 3 volontari di svolgere il servizio civile presso il Parco dell’Abatino. Il titolo del progetto è “Animali selvatici: un aiuto concreto per la loro salvaguardia” (vedi i due documenti allegati in fondo a questa pagina)

Quest’anno il Giardino Faunistico di Piano dell’Abatino ha la possibilità di svolgere il Servizio Civile Nazionale dando l’opportunità a 3 giovani di età compresa tra i 18 e I 28 anni, di vivere un’esperienza concreta all’interno di un Centro di Recupero e Santuario per animali in difficoltà.

Il progetto proposto: Animali selvatici: un aiuto per la loro salvaguardia, intende formare nuovi collaboratori nell’ambito della salvaguardia e del recupero della fauna autoctona ed esotica.

Data la specificità del progetto si richiede che la motivazione dei ragazzi che intendano candidarsi, rappresenti un requisito importante.
Si fa presente che uno dei 3 posti è riservato ad un volontario con bassa scolarizzazione.

DSC03598

cornacchia2

Il progetto, afferente all’area Ambiente si pone, tra gli altri, i seguenti obiettivi :

  • salvaguardia dell’ambiente e, nello specifico, della fauna selvatica, attraverso l’ incremento delle attività del Centro di Recupero nell’ambito della tutela della fauna autoctona ed esotica
  • ottimizzare la cura e la custodia degli animali ospiti della struttura, migliorando la qualità del servizio complessivo (alimentazione, cura e pulizia degli animali)
  • organizzare le operazioni di rilascio in maniera più attenta e coinvolgente per i cittadini, specialmente riguardo gli alunni delle scuole, svolgendo così anche una azione didattico-educativafiMefisto
  • ottimizzazione delle cure degli animali presenti nel santuario, principalmente primati, conoscendone più da vicino le esigenze, i comportamenti, le abitudini in modo tale da poter intervenire con la creazione e realizzazione di arricchimenti ambientali che possono mitigare le condizioni di stress cui gli animali in cattività a volte sono sottoposti.

 

 

 

Il progetto individua anche degli obiettivi specifici rispetto ai volontari quali:

  • Conoscenza, comprensione e condivisione delle finalità dell’Associazione come sono descritte nel suo Statuto
  • Acquisizioni di conoscenze di tipo biologico-etologiche delle numerose specie di animali presenti al Centro
  • Sensibilizzazione e formazione relativamente a tematiche attinenti gli animali e il corretto rapporto uomo-natura-animale
  • Crescita individuale con sviluppo della capacità di confronto attraverso il lavoro di gruppo
  • Formazione ai valori dell’impegno civico, della pace e della nonviolenza dando attuazione alle linee guida della formazione generale al SCN

 

Particolari obblighi richiesti ai volontari:

  • Vaccinazione antitetanica
  • Flessibilità oraria anche nei giorni festivi
  • Possesso di patente auto data la collocazione dell’Ente, lontana da centri abitati

Il Bando 2017 per la selezione (http://www.parcoabatino.org/wp-content/uploads/2016/09/Bando_Regione_Lazio-all-41.pdfe di 2000 volontari nella Regione Lazio) è pubblicato sul sito del Servizio Civile Nazionale.  Clicca qui per scaricare il testo del bando della Regione Lazio   bando_regione_lazio

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l’esclusione dalla selezione.

La domanda va presentata all’ente che realizza il progetto prescelto.
Per presentare la propria candidatura c’è tempo fino alle ore 14:00 del 26 Giugno 2017.

Considerando il lungo periodo previsto dal progetto (12 mesi), prima di fare domanda, è possibile partecipare ad un incontro con i responsabili del Parco e per una visita guidata con lo scopo di far conoscere la realtà della struttura e le  attività svolte.

Gli incontri si svolgeranno lunedì 12 giugno 2017 alle ore 15.30 e venerdì 23 giugno 2017 alle 15.30.

Per qualsiasi chiarimento o per partecipare agli incontri, per i quali è obbligatoria la prenotazione, scrivere a info@parcoabatino.org o telefonare a 3492360510 o 3492360511

CLICCA QUI PER SCARICARE IL TESTO DEL PROGETTO

CLICCA QUI PER SCARICARE LA LISTA DEGLI ENTI ABILITATI DELLA REGIONE LAZIO

Clicca qui per scaricare il testo del bando della Regione Lazio   bando_regione_lazio

 

 

22 AGOSTO 2017: Avviso per la selezione dei candidati

Coloro che hanno presentato la domanda di partecipazione al progetto “Animali selvatici: un aiuto per la loro salvaguardia” devono essere presenti al colloquio per la selezione che si svolgerà nei giorni 7 settembre 2017 alle ore 16 e 8 settembre 2017 alle ore 11 presso il Giardino faunistico di piano dell’Abatino, via Capo Farfa 50, Poggio San Lorenzo (RI). 

Si invitano i candidati a comunicare per e-mail (info@parcoabatino.org) a quale dei due giorni intendono partecipare alla selezione. Si ricorda che la non partecipazione ai colloqui senza giustificato motivo è causa di esclusione dalla selezione.

                                                                                             La Direzione del Parco 

 

 

 

Graduatoria del Servizio Civile Nazionale relativa all’anno 2017
In qualità di Presidente dell’Ente NZ07405 – Associazione Giardino Faunistico di Piano dell’Abatino e responsabile del SCN, trasmetto la graduatoria dei volontari del Servizio Civile relative al progetto: Animali selvatici: un aiuto concreto per la loro salvaguardia (R12NZ0740517103298NR12).
1 – Capitani Nazareno (CPTNZR95L11H282N) nato a Rieti il 11.07.95 e residente a Poggio San Lorenzo via Quinzia 102
Punteggio conseguito: 50
2 – Di Martino Denise (DMRDNS90P43E507H) nata a Lecco il 03.09.90 e residente a Sabaudia via Carlo Alberto 99
Punteggio conseguito: 49.50
3 – Angelau Ioannis (NGLNNS88P29Z115A) nato a Marousi (Grecia) il 29.09.88 e residente Roma via Oglio 55
Punteggio conseguito: 47.50
4 – Zampetti Nicole (ZMPNCL93E62H501B) nata a Roma il 22.05.93 e residente ad Albano Laziale via Torretta 39
Punteggio conseguito: 40.50
                                                                                  Il Presidente dell’Associazione
                                                                        Giardino Faunistico di Piano dell’Abatino
                                                                                              Dott.ssa Laura Toti